Volge al termine la stagione agonistica dell’Asd Pallamano Benevento, dieci mesi vissuti intensamente, pieni di gioie e soddisfazioni. La squadra seniores, guidata dal tecnico portoghese Danilo Ventura – cui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto e al quale si augurano le migliori fortune per la sua prossima esperienza in Svezia – ha centrato in pieno gli obiettivi stagionali: i giallorossi dopo aver chiuso al secondo posto il loro girone, hanno partecipato alle final 8, chiudendo la stagione tra le prime quattro squadre dell’intera serie A2; un risultato importante per una squadra molto giovane.

Sempre per la serie A2, ma per la femminile, buona esperienza per Simaldone & compagne, al loro esordio in seconda serie, una stagione che non ha riservato tanti successi ma tanta esperienza per le giovanissime giallorosse, molte delle quali impegnate anche nel campionato Under 15. Tante sfide hanno coinvolto anche l’intero settore giovanile, impegnato in tutti i campionati di riferimento. L’Under 21M ha partecipato alla Youth league disputando le semifinali mancando l’accesso alle finali nazionali a 12 solo per differenza reti; l’Under17 è arrivata seconda in regione e terza in Area7, mentre l’Under 19 è arrivata terza in regione. Chiudiamo con le Under 15, detto della femminile che si è ben comportata nei concentramenti di riferimento, i successi sono arrivati dalla formazione maschile; i giallorossini hanno stravinto il loro girone e proprio nello scorso week end hanno conquistato anche il titolo regionale, superando prima il Salerno e poi l’Atellana, ora li aspetta la fase d’Area, dove affronteranno in semifinale il Pontinia.

Quella che sta per terminare è stata una stagione lunga e logorante, che ha visto circa un centinaio di giovani beneventani competere per i propri colori e che avrà anche un piacevolissimo epilogo: alla società giallorossa, infatti, sono state affidateben 4 finali nazionali giovanili che si svolgeranno a Benevento nei primi 2 week end di giugno.