Ieri sera alle ore 18,30 circa presso la Sala del Crocifisso della Rocca dei Rettori, nell’ambito della V^ edizione del Premio Internazionale Iside organizzato dall’Ass. Culturale Xarte.com con il patrocinio della Provincia di Benevento, del Comune di Benevento, si è svolto l’innovativo e seguitissimo evento culturale “Estreme congiunzioni” degli artisti Alfredo Martinelli, Alfonsina Santa Paoletti e Lillino Paternostro.

Estreme congiunzioni è un’opera visivo-narrativa  realizzata a sei mani e suddivisa in dieci momenti in cui  racconta con una forza semplice, probabilmente per questo innova facendo emergere a tratti ricordi di opere teatri d’altri tempi, la storia di una coppia dalle profonde iniziali differenze.  La coppia che dal mutevole scorrere della vita si scompone nei soggetti, nella loro singolarità, l’uno di fronte l’altro e solo nel dialogo, nell’ascolto reciproco troverà l’equilibrio necessario per superare gli ostacoli e arricchirsi vicendevolmente.

L’evento apprezzato sino a riempire ogni angolo possibile della sala e seguitissimo fin oltre l’orario ha dato riprova dell’importanza di riscoprire spazi teatrali ma anche eventi nuovi.

Domani, 4 novembre 2017 ore 18:00. Lo scrittore Cristian Liberti presenterà “AsSaggiO” incontro gastro_culturale. AsSaggiO è un evento che innova ed avvicina la cultura alla gastronomia.  In effetti attraverso il cibo si “gusteranno” brani testuali. Si vuole creare  un indubbio valore aggiunto al cibo che uscirà dai testi per essere degustato nel piatto.