Al via l’undicesima edizione del Social Film Festival ArTelesia con un’iniziativa già realizzata con successo nei precedenti anni: “Drinkorto”, rassegna dei migliori cortometraggi in concorso. Quattro imperdibili appuntamenti: 8, 15, 22 e 29 marzo 2019, dalle ore 19.00 presso la libreria Masone  di Benevento. L’evento è dedicato sia agli appassionati del cinema in breve che ai curiosi che vogliano trascorrere qualche ora in compagnia per vedere brevi film sorseggiando un drink. Le proiezioni, gratuite e aperte a tutti, accolgono il pubblico in veste di giuria, un’iniziativa originale e culturalmente stimolante. Al cortometraggio che, nel corso delle quattro serate, avrà ottenuto il maggior punteggio, sarà attribuito il premio miglior cortometraggioDrinKorto” ed il regista sarà premiato nella serata di Gala di luglio 2019. Il tema della prima serata sarà “Luci di donne” con la proiezione di cortometraggi a tema.  Fino al 15 aprile è possibile iscriversi al concorso Social Film Festival ArTelesia nelle seguenti sezioni: “School and University” per sensibilizzare i giovani alla cultura cinematografica a tema sociale e valorizzare la produzione di audiovisivi nati da progetti scolastici; “Filmmaker” per promuovere la diffusione di lungometraggi e cortometraggi realizzati e prodotti da Scuole di Cinema, Associazioni, Case di Produzione; “DiVabili” (registi diversamente abili e non che abbiano trattato il tema della disabilità o coinvolto attori diversamente abili in film non necessariamente a tema disabilità). Al concorso potranno partecipare tutte le opere italiane e straniere di impegno sociale e civile, come è nella mission del Social Film Festival ArTelesia che per l’edizione 2019  propone i seguenti temi: “Viaggi e Paesaggi” (in occasione dell’anno nazionale del turismo lento); “Io mi appartengo” (rispetto della propria individualità e della propria libertà contro ogni dipendenza); Integrazione (rispetto dell’identità etnica e culturale contro ogni forma di discriminazione); “CineLibriamoci” (cortometraggi ispirati ad opere letterarie della narrativa italiana e mondiale); si conferma anche quest’anno il tema “Libero”.  Il bando e la scheda di iscrizione sono scaricabili dal sito web: www.socialfilmfestivalartelesia.it