Con il finire del mese di maggio si è conclusa ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 del Telesia Volley.

Il bilancio di quest’anno è più che positivo per una società che è solo al nastro di partenza per la realizzazione del proprio sogno: rilanciare il volley maschile nella valle telesina ed in provincia, riportandolo ai livelli che merita.

Il primo grazie va a tutti i nostri atleti che sono stati e saranno parte attiva della crescita della nostra società e dell’intero movimento.” ha dichiarato la presidente Melania Cermola.

Da segnalare, in particolar modo i bimbi dell’S3, che con le loro famiglie hanno portato gioia e divertimento. E poi i ragazzi dell’under 16 e 18, oltre a farsi valere su tutti i campi provinciali con buoni risultati sportivi, hanno contribuito a creare le basi per un futuro che non potrà che esser brillante.

La società intende nel prossimo futuro puntare tutte le proprie forze sui giovani, dando loro la possibilità di disputare nuovamente campionati di serie D e di Prima Divisione.

Da non sottovalutare è il grande compito svolto da di tutti gli atleti più “grandi” nel dare il buon esempio, nel coinvolgere, stimolare, coccolare e talvolta sgridare i giovani aiutarli a far si che la loro crescita sia costante e visibile nel tempo!

Grande lavoro dunque quello svolto da tutti i tecnici del Telesia Volley, lavoro che è stato supportato da vari sponsor locali senza i quali nulla sarebbe stato possibile.

Le attività comunque proseguono, con i ragazzi del Telesia Volley che continueranno ad essere in palestra tutta l’estate con corsi di approfondimento e preparatori per il nuovo imminente anno sportivo. Poi ci saranno attività in piazza, con tornei di green e beach volley per tutte le età. In quello che è un periodo difficile per il volley maschile, Telesia Volley è esempio di crescita, passione, e professionalità. Un buon lavoro va a tutto lo staff.