Giovedì 10 maggio si sono spente a Parma le luci sulla 19° edizione del CIBUS – il Salone Internazionale dell’Alimentazione, un’edizione, quest’anno, di particolare successo che ha confermato le previsioni della vigilia in termini di presenza di espositori ed affluenza di visitatori professionali sia italiani che esteri.

Ricco il programma degli eventi realizzati: dalle degustazioni ai convegni, alle presentazioni delle ultime novità, dei prodotti più innovativi e dei prodotti gourmet tipici della tradizione italiana e regionale.

Particolarmente apprezzate le eccellenze agroalimentari sannite che sono state egregiamente rappresentate dalle imprese partecipanti nell’area espositiva della Camera di Commercio di Benevento, elegantemente allestita, organizzata e coordinata dall’Azienda Speciale Valisannio: ANTICO PASTIFICIO SANNITA; AZIENDA VOTINO SOC.AGR.; CILLO SRL; CREMDUCALE; DI BIASE SRL; IAQUILAT; L’ARTE DEI SAPORI; LA FORTEZZA SOC. AGR.SRL; LA GUARDIENSE; LA VINICOLA DEL TITERNO; MASSERIA MOSTI 1480; TORRE DEI CHIUSI; VIGNE SANNITE.

Buyers nazionali ed esteri, provenienti da tutto il mondo – Giappone, Cina, Canada, America, Paesi Arabi, Portogallo – in rappresentanza delle più importanti catene retail internazionali hanno affollato nella 4 giorni della manifestazione l’area dedicata al Sannio alla scoperta della nostra provincia.

Anche questa volta il Sannio si è fatto conoscere come una terra ricca di storia e di tradizioni, di sapori e di arte – dichiara Michele Pastore Presidente di Valisannio e presente alla manifestazione in rappresentanza della Camera di Commercio – un territorio di saperi creativi che regala sapori tipici e seducenti. I visitatori e gli operatori del settore hanno potuto conoscere e, soprattutto, apprezzare la nostre terra e le sue produzioni agroalimentari che, per qualità e tipicità non sono seconde a nessuno. Al CIBUS abbiamo presentato la provincia a 360 gradi, coinvolgendo i visitatori in un vero e proprio viaggio sensoriale, fatto di sapori – attraverso le degustazioni organizzate nella nell’area espositiva – e di emozioni, grazie al forte impatto visivo che, in questa edizione 2018, abbiamo deciso di dare all’immagine Sannio con un allestimento che ha particolarmente esaltato le bellezze naturalistiche ed architettoniche. Grande soddisfazione ed apprezzamento sono già arrivati da parte delle imprese partecipanti sia per l’organizzazione della manifestazione da parte della Camera di Commercio e di Valisannio con una nostra presenza continua e costante durante i giorni della manifestazione che per i contatti e gli accordi commerciali conclusi. L’obiettivo per gli anni futuri è quello di partecipare a manifestazioni e fiere come CIBUS, che sono  trampolino di lancio per il mercato nazionale, europeo ed internazionale e che permettono di raggiungere nuovi consumatori.”