Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio beneventano, predisposti dal Questore della Provincia di Benevento, la locale Squadra Mobile, ha tratto in arresto A.D., ritenuto responsabile della detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina (5 grammi circa) ed hashish (20 grammi circa).

La sostanza stupefacente è stata rinvenuta nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nella mattinata odierna da personale operante; all’interno dell’abitazione venivano rinvenute banconote di diverso taglio pari ad Euro 2.300 nonché materiale utile al confezionamento dello stupefacente.

Al termine degli accertamenti di rito, su disposizione del magistrato di turno della locale Procura, l’indagato veniva condotto presso la propria abitazione in stato di arresti domiciliari.