Nel corso di attività mirate al controllo del territorio effettuate dalla Stazione Carabinieri Forestale di Castelfranco in Miscano, è stata riscontrata  la presenza di una discarica abusiva in località Santa Trinità, in agro dello stesso comune.

In particolare i militari hanno individuato, in una zona boscata soggetta al vincolo paesaggistico sita lungo la S.P. 50, un’area di circa 300 metri quadrati oggetto di reiterati abbandoni protratti nel tempo, costituiti di  rifiuti speciali non pericolosi: R.A.E.E, pneumatici di varie dimensioni, rifiuti urbani, che occludevano in parte  anche un infossamento, adibito al drenaggio delle acque meteoriche.

L’area oggetto dell’illecito abbandono è stata sottoposta a sequestro penale  e sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all’individuazione degli autori.