Il sindaco Clemente Mastella ha rilasciato questo pomeriggio la seguente dichiarazione: “I dati del 26esimo rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente e Ambiente Italia, diffusi stamani dal Sole 24 Ore, confermano che  Benevento resta la città più ‘verde’ della Campania e, pur perdendo un paio di posizioni, rimane tra le prime 50 a livello nazionale. Un segno evidente, quindi, dell’impegno messo in campo dall’Amministrazione comunale in materia di politiche ambientali. Purtroppo,  a penalizzare fortemente la nostra città è, ancora una volta, il dato relativo alla depurazione, che vede la nostra città al 104° ed ultimo posto in assoluto. A tal proposito va però ricordato lo sforzo che stiamo portando avanti, sin dal nostro insediamento, per dotare finalmente la città di moderno sistema di depurazione delle acque reflue. Proprio stamani ho avuto un lungo colloquio con il Commissario Rolle e con il vice presidente della Regione Campania Bonavitacola  ricevendo ampie assicurazioni sulla celerità dei tempi di espletamento della gara per la realizzazione dell’opera. Da parte nostra, è il caso di ribadirlo, abbiamo compiuto tutto ciò che era nelle nostre possibilità (dal recupero dei fondi regionali andati persi per inerzia di chi ci aveva preceduto all’ottenimento di ulteriori finanziamenti da parte del ministero dell’Ambiente). Ora non resta che attendere i tempi tecnici necessari alla costruzione del depuratore per vedere finalmente Benevento nelle primissime posizioni della classifica delle città più ‘green’ d’Italia”.