Prenderà il via domenica 22 novembre, presso il Musa di contrada Piano Cappelle a Benevento, la tre giorni dal titolo “Racconti di Vite: l’innovazione nel sistema vitivinicolo sannita”, il momento conclusivo della campagna d’informazione, partita a marzo 2015, e realizzata dal Formez Pa a favore del PIF Vitis.

I seminari legati all’evento, invece, si terranno il 23 e il 24 novembre e saranno ospitati per la maggior parte presso la sede di Futuridea, Innovazione Utile e Sostenibile, nell’area del Musa.

Il ciclo di incontri, poi, si concluderà con una tavola rotonda, dedicata al tema “ Il consumo del suolo e i rischi per le produzioni vitivinicole”, a cui prenderanno parte Antonio Di Gennaro, esperto di sviluppo locale e paesaggio; Carmine Nardone, Accademico dei Georgofili; Gianluca Aceto; Antonio Campese, Presidente della Camera di Commercio di Benevento; Corrado Martinangelo, Segreteria del Ministro delle Politiche Agricole e Forestali e il Consigliere Regionale Mino Mortaruolo. I lavori saranno conclusi da Filippo Diasco, dirigente della Regione Campania – Direzione Generale per le Politiche agricole e forestali.

Nelle due giornate si rifletterà sui temi dell’innovazione nel comparto vitivinicolo attraverso testimonianze ed eccellenze nel campo dell’innovazione che, mediante sperimentazioni coraggiose e altamente specialistiche, hanno diversificato, migliorato, potenziato, sviluppato e ottimizzato la produzione ed hanno così reso la propria azienda, un’azienda competitiva e sostenibile.

L’evento è concepito come uno spazio dinamico che alterna varie modalità di presentazione (relazioni tecniche ed esperienziali) e di sperimentazione (laboratori del gusto, analisi sensoriali, applicazioni). L’evento si concentra e sviluppa il tema dell’innovazione sugli ambiti dell’accoglienza, dell’internazionalizzazione, del campo e dell’utilizzo delle tecnologie.