Nel corso di mirati servizi volti alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Mobile traeva in arresto M.P. classe 89, per detenzione ai fini di spaccio di “cocaina” e “ marijuana”.

In particolare nella serata di ieri personale dipendente, notava nella zona della Madonna delle Grazie, sita sul Viale San Lorenzo, un giovane, già noto all’ufficio, muoversi con fare sospetto ed accedere all’interno di uno stabile ubicato nel dedalo di vicoli insistenti nei pressi.

Pertanto, alla luce di ciò, si decideva di procedere ad un controllo dove all’interno di una cantinola nella sua piena disponibilità venivano rinvenuti gr. 110 di cocaina e gr. 20 di marijuana contenuti in sacchetti di cellophane termosaldati.

Lo stupefacente veniva sottoposto a sequestro, mentre l’indagato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale di Benevento, a disposizione della Procura della Repubblica di Benevento.