Nello scorso weekend, il Centro Schermistico Sannita, società beneventana che ha sede in Piazza Risorgimento, ha preso parte ad un torneo di fioretto intersocietario promosso dalla società schermistica Speed Planet di Volla diretta dal Maestro Espedito Tipaldi.

Nella palestra di Pomigliano d’Arco i giovani schermidori beneventani, guidati  dall’istruttore tecnico nazionale Dino Improta, si sono resi protagonisti nelle varie categorie.

Da evidenziare la finale tutta beneventana nella categoria giovanissimi di fioretto che ha visto protagonisti Federico Parente e Federico Saviano con quest’ultimo che è salito sul gradino più alto del podio. I due fiorettisti beneventani hanno confermato tutto il loro talento superando i coetanei della società partenopea e regalandosi una finale in famiglia.  Nella stessa categoria ottima prova anche di Federico Miglione che sta dimostrando buoni progressi in pedana.

Nella categoria allievi buona prova di Alberta Truppi che dopo delle ottime prestazioni si è dovuta arrendere ai quarti di finale. Da sottolineare anche le prove di Fabiana Crocco, Francesca Crafa, Francesco Fiorentino e Riccardo Russo che ben si sono comportati portando in alto il nome del Centro Schermistico Sannita.

Dunque prosegue il cammino di crescita dei ragazzi della società dell’indimenticato Maestro Antonio Furno che stanno dimostrando di amare sempre di più lo sport nobile della scherma.