A Morcone, la notte scorsa i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto M. M. un impiegato 41 enne del luogo ritenuto responsabile del reato di stalking. La donna vittima, grazie anche a qualche conoscente, è riuscita a evitare il tentativo di aggressione in una piazza di quel centro ed ha segnalato l’episodio  agli stessi carabinieri che hanno individuato e fermato il 41enne in una piazza di quel centro.

Al termine delle consuete formalità l’uomo, dichiarato in arresto per il reato di atti persecutori su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, è stato trasferito presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

A tal proposito va ricordato che lo stesso 41enne, per fatti analoghi nei confronti della donna, con il quale aveva una precedente relazione, era stato tratto in arresto il 3 settembre scorso ed era stato poi scarcerato qualche giorno dopo.