Ennesima operazione in atto dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio costantemente impegnati in servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio e dell’uso di droga nel territorio di competenza.

In particolare, nella tarda serata di ieri, personale dell’Aliquota Radiomobile nel corso di un’attività predisposta, procedeva al controllo di autovettura in transito lungo la SS.7 Appia nel comune di Arpaia, con a bordo un 24enne censurato e originario di comune limitrofo. I militari, visto l’atteggiamento nervoso del ragazzo, decidevano di procedere a perquisizione veicolare e personale e all’esito del controllo si rinveniva, ben occultata, una stecca di sostanza stupefacente del tipo hashish avente  un peso complessivo di circa 50 grammi.

Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro e carico del 24enne scattava l’arresto in flagranza di reato in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente con sottoposizione, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in regime di arresti domiciliari.