La Miwa Cestistica Benevento cala il poker con due conferme importanti e due grandi colpi di mercato in vista del prossimo campionato di serie C Silver. Resteranno nel Sannio, alla corte di coach Bruno Annecchiarico, il centro Danilo Rusciano e l’ala Walter Rianna, arrivati a metà dello scorso campionato e protagonisti di un’ottima seconda parte di stagione. A queste due ufficialità se ne aggiungono altrettante che riguardano i primi  colpi in entrata. Vestiranno il blu della Miwa anche Carmine Moccia e Marcello Parrillo. Il primo, ala classe ’84, è atato uno dei trascinatori della Partenope nella cavalcata culminata con la promozione in serie B della stagione appena conclusa. Il secondo, classe ’94 nativo di Airola, vanta già diverse esperienze positive nonostante la giovane età e potrà dare un contributo importante soprattutto in penetrazione.

Queste prime quattro ufficialità sono un segnale importante che la società ha voluto lanciare – ha commentato coach Annecchiarico -; siamo molto contenti della conferma di due giocatori che avevano grande mercato tra le squadre di categoria e che hanno preferito sposare nuovamente il nostro progetto. Accogliamo poi con grande entusiasmo i nuovi. Definirei quello di Moccia un autentico colpaccio, considerando quanto fatto da lui nell’ultima stagione.  È un trascinatore e va a segno con una frequenza impressionante. Per quanto riguarda Parrillo, ha dimostrato in passato di avere tanti punti nelle mani e qualità tecniche considerevoli”.