Entusiasmo e grinta in casa Miwa Cestistica Benevento dove, dopo la vittoria in casa di Sala Consilina, si respira aria di primo posto. La squadra di Coach Annecchiarico però resta concentrata sull’obiettivo finale e attende i Tigers Saviano per l’ennesima battaglia casalinga. Uno dei giocatori che sta trascinando la squadra è il nolano Carmine Moccia che sta mettendo in campo esperienza, grinta e punti pesanti.

Carmine, il vostro è stato un avvio di stagione strabiliante, te lo aspettavi?

Non voglio peccare di presunzione ma me l’aspettavo. La società ha messo le cose in chiaro dall’inizio, il nostro obbiettivo è la promozione in Gold. Sono contento per come stanno andando le cose. Credo che Domenica abbiamo dato un segnale molto importante a questo campionato, questo non toglie che dobbiamo restare concentrati e lavorare perché il campionato è lungo e pieno di insidie.

Nelle prime giornate sei stato un giocatore capace di essere decisivo con la sua precisione dal perimetro e la sua esperienza, anche se qualcuno dice che il meglio deve ancora venire. E’ vero?

Non mi piace parlare molto del singolo. Dietro ogni obbiettivo raggiunto c’è la squadra e a me piace sempre parlare del lavoro di gruppo, non di me stesso. Solo la squadra e il gruppo vincono, senza un collettivo non si va da nessuna parte. Quindi preferisco sempre analizzare l’operato della squadra.

Ti piace l’ambiente Benevento?

Un ambiente Super. Sono contento anche del fatto che il palazzetto man mano è sempre più gremito, grazie anche ai risultati del campo.

Questa società è composta da persone ottime, che hanno ben chiari obbiettivi e piani di crescita. Sono contento si siano affidati a questo gruppo di giocatori per realizzare i propri obbiettivi.

Con quale compagno di squadra hai legato maggiormente? 

Come detto, meglio palare del gruppo. Conosco bene molti dei compagni di quest’anno, anche prima di questa splendida esperienza. Ragazzi splendidi che sanno mettere bene a fuoco gli obbiettivi. Persone con mentalità vincente con i quali è un piacere lavorare durante la settimana. Gli under poi sono fenomenali, sopratutto quando offrono la pizza al loro primo canestro in campionato!

Grazie Carmine, e Forza Miwa Cestistica! Hai qualche saluto da fare?

Sempre forza Miwa! Nessun saluto solo un invito: domnenica tutti al PalaParente!