Il weekend si è concluso con un’altra vittoria per la Miwa Cestistica Benevento, che ha chiuso in trionfo la partita in casa contro il Bim Bum Basket Rende. I ragazzi di Coach Parrillo sembrano inarrestabili nella loro corsa alla conquista del campionato, con una compagine solida e forte.
Il primo quarto, terminato  26 a 18 a favore della squadra di casa, ha visto i Cinghiali dominare su tutta linea, anticipando così l’esito della partita. Il team avversario soffre dell’assenza di  Commisso, giocatore di punta costretto ad abbandonare la gara per un infortunio.
I ragazzi di Coach Carbone non riescono a trovare la grinta giusta neanche nel quarto successivo: trainati da  Ordine, la squadra di casa riesce a prendere ulteriormente le distanze, concludendo la seconda frazione di gara con un ottimo  22 a 10. A poco serve la grande prestazione del biancorosso  Ranitovic, che con i suoi 27 punti in gara non riesce a capovolgere il risultato e a far passare la sua squadra in testa.
La seconda parte di gara si fa ancora più accesa, con gli avversari che tentano il tutto per tutto fra la fine del terzo quarto e l’inizio del successivo. Riescono ad aggiudicarsi la terza frazione di gara, ma l’idillio dura poco e non basta per riuscire a sconfiggere i padroni di casa. Nel gruppo azzurroceleste  Smorra, con i suoi  14 punti, si rivela l’asso nella manica per far felice il pubblico di casa al Palazzetto dello Sport di S. Giorgio del Sannio.
L’ultimo quarto sancisce definitivamente la vittoria del team Coach Parrillo, chiudendolo con  18 punti contro i 16 della compagine avversaria e riuscendo, così, ad ottenere un altro, importante successo che avvicina sempre di più la squadra beneventana alla conquista del campionato.
Tra i Boars, a brillare durante la partita è stato Giuseppe Ordine, che con i  30 punti segnati durante la gara si è aggiudicato l’HDI Assicurazioni MVP Trophy, conferitogli dal  Presidente Michele Zullo.
Con un altro successo in cascina, ora la squadra azzurroceleste si prepara ad affrontare la prossima gara, in trasferta nella vicina Irpinia. Ad attendere i ragazzi di Parrillo sarà, infatti, il BC Irpinia.