La terza giornata di andata non è stata clemente con la squadra azzurroblu, che ha perso contro il Basketball Lamezia per 87 a 99.

Una gara senza dubbio non facile, che ha visto la squadra di Coach Parrillo impegnata in trasferta contro un team compatto e pronto a portare a casa la vittoria. Dopo il minuto di silenzio in ricordo del giovane talento Haitem Jabeur Fathallah, giocatore della serie C Gold che ha perso la vita durante una gara lo scorso 17 ottobre, la gara si fa accesa già dai primi minuti. Dopo un inizio di fuoco per i Cinghiali, la compagine opposta riesce ad aggiudicarsi il primo quarto.

La sinfonia rimane la stessa anche nel secondo e terzo quarto, con la squadra del coach Barilla che dà filo da torcere a Rianna e ai suoi compagni. Nonostante l’ottimo recupero dei ragazzi di Parrillo nei primi 100 secondi del secondo quarto, portando il risultato a 31-30, ciò non basta per fermare i padroni di casa, che riescono ad allungarsi grazie ai propri campioni Sakellariou e Romeo e portare il punteggio a 81-63.

Nonostante le prestazioni eccellenti di Smorra e Alunderis, di cui il secondo che porta ben 21 punti alla squadra ospite, la partita termina 99-87 sancendo così la sconfitta per il team beneventano.

I ragazzi di Miwa sono, però, pronti ad affrontare il prossimo match con grande carica.

Appuntamento a domenica 31 ottobre alle ore 18, per un match che li vedrà sfidare in trasferta i ragazzi della Bellizzi Basket.

Il tabellino:

Basketball Lamezia – Cestistica Benevento: 99-87 (28-26, 52-3881-63, 99-87)

Lamezia: Romeo 5, Spasojevic 7, Monier 30, Tartamella 5, Terreni 12, Conti, Ferretti 7, Sakellariou 29, Giampà F , Grande, Miscimarra, Giampà G 4. Coach: Barilla

Cestistica Benevento: Papa, Manisi 14, Cotugno, Naddeo 2, Smorra 16, Rianna 6, Ordine 13, Gift 4, Alunderis 21, Laudando, Damiano, Rusciano 11. Coach Parrillo.