Si alza il sipario sulla seconda edizione della Miwa Basket Week, evento organizzato dalla Miwa Cestistica Benevento interamente rivolto ai giovani. Anche quest’anno lo scenario sarà quello della ex Colonia Elioterapica che ospiterà l’appuntamento da lunedì 10 a giovedì 13 giugno aprendo le porte a tanti bambini e a diverse personalità illustri della pallacanestro. L’iscrizione è totalmente gratuita e per tanti giovani l’occasione sarà ghiotta per trascorrere pomeriggi in compagnia all’insegna del divertimento. A illustrare i dettagli della Miwa Basket Week sono stati sia l’amministratore delegato della Miwa, Michele Zullo, che il responsabile del settore giovanile, Pietro Iarriccio. Gli aspetti principali della manifestazione sono stati svelati presso la sede di via Grimoaldo Re alla presenza di coach Annecchiarico e dell’entourage sannita.
Non abbiamo mai nascosto di aver intrapreso questa avventura pensando principalmente ai giovani – ha esordito Zullo -; sappiamo che il procedimento è di quelli lunghi, occorre lavorare con pazienza senza perdersi d’animo. Ecco, pensiamo che la Miwa Basket Week possa essere un viatico per l’avvio di una stagione in cui ci aspettiamo di poter gettare le basi della Miwa che verrà, con un’organizzazione del settore giovanile agevolata anche dalla realizzazione del nuovo palazzetto. I lavori sono iniziati il 6 maggio, gli obiettivi sono concreti ma il raggiungimento del traguardo chiaramente non può essere immediato. Crediamo che la Miwa Basket Week sia un evento che avvicina sempre più ragazzi al nostro mondo, invito tutti i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 18 anni ad aderire”.
Le iscrizioni a costo zero rivelano in effetti quella che è la reale ambizione della Miwa: “In questo momento ciò che ci sta maggiormente a cuore è che il basket beneventano cresca, non è assolutamente il caso di  pensare a qualcosa di diverso dall’iscrizione gratuita. Vi dirò di più, sono previsti anche gadget per i partecipanti; quest’anno saranno ancora più particolari di quelli dello scorso anno. Chiudiamo la stagione con un momento di pura aggregazione, vogliamo che la Miwa Basket Week diventi un appuntamento fisso. Gli ospiti sono eccezionali, ci divertiremo”. 
Dello stesso avviso Pietro Iarriccio, capitano della Miwa e responsabile del settore giovanile: “Posso dire che se fossi un bambino non ci penserei due volte a venire a giocare. Saranno quattro giorni bellissimi, in uno scenario molto particolare e accanto a persone di spicco del panorama cestistico. Ci saranno Cardillo, Diomede, Di Fonzo e Gramenzi, oltre a quello che è secondo me il fiore all’occhiello: Nando Gentile. E’ un idolo per tutti, grandi e piccini. Ha vinto tanto sia in Italia che in Europa, averlo con noi sarà molto suggestivo,  trasmetterà la sua esperienza ai più giovani”.
Partecipare è molto semplice: “Iniziamo con giochi ed esercitazioni tutti i giorni alle ore 16, basterà arrivare un po’ prima per firmare la liberatoria e scendere in campo – prosegue Iarriccio – Personalmente non vedo l’ora, con me ci sarà uno staff motivato e pieno di entusiasmo. Ricordo che l’invito è aperto a tutti, anche a chi non pratica o non ha mai giocato a pallacanestro ma vuole avvicinarsi a questo mondo meraviglioso. Lo scorso anno fu un successo, quest’anno vogliamo fare ancora meglio”.
MIWA BASKET WEEK 2019
 
Dove: Comunità Elioterapica Benevento
Quando: 10-13 Giugno
 
Fasce di età: 2002-2012
 
Orari:
6/10 anni dalle 16:00 alle 17:00
11/15 anni dalle 17:00 alle 18:15
16/18 anni dalle 18:15 alle 19:30