Questa mattina è iniziato ufficialmente il loro viaggio ma la loro preparazione è iniziata già da alcuni mesi.

Lucio Bevilacqua e Luigi Savino sono due giovani morconesi che entreranno nella storia della comunità per l’impresa che li vedrà protagonisti a partire da domani mattina.

Il Cammino di Santiago è un percorso attraversato da milioni di pellegrini provenienti da tutto il mondo sin dal Medioevo. Da Roncesvalles fino all’impressionante città di Santiago de Compostela con la sua cattedrale dedicata a San Giacomo.

Attraverso il cammino si giungerà in luoghi di vera bellezza oltre a conoscere monumenti storici e città piene di vita come Pamplona, Logroño, Burgos, León, Astorga, Ponferrada e la stessa Santiago.

Oltre 800 km da percorrere, in media saranno 60/70 km al giorno. Il primo timbro del Pellegrino verrà annotato domani 24 aprile 2019 a Roncesvalles dove i due giungeranno in serata. Saranno 12 giorni di pedalate ininterrotte, lungo l’antico tracciato medievale, e ogni sera un rifugio dove riassaporare l’ospitalità dei pellegrini di un tempo.

Santiago de Compostela, un’avventura unica e pregna di fatica, fascino e di alto spessore spirituale.

A Lucio e Luigi un forte “in bocca al lupo” dalla nostra redazione!