Il catalogo delle Edizioni Realtà Sannita si arricchisce di un nuovo titolo: “Ai tempi dei Borbone”, scritto da Angelina Capone, con la partecipazione di Michele Capone e Marina Capone.

La presentazione ufficiale, al pubblico e alla stampa, si terrà sabato 27 giugno, con inizio alle ore 17.30, negli splendidi giardini di Casa Capone, ingresso Piazza Della Vittoria 37, ad Airola.

Introdotti dai saluti del sindaco di Airola, Michele Napoletano, e dell’editore di Realtà Sannita, Giovanni Fuccio, insieme all’autrice interverranno: il duca Giovanni Pignatelli della Leonessa, l’avvocato Giulia Abbate, il professor Francesco Bove, il dottor Michelino Giordano e l’avvocato Silvio Riviezzo.

Coordinerà il presidente della Pro Loco di Airola, Ettore Ruggiero.

Nelle 324 pagine del volume gli autori, diretti eredi di alcuni dei personaggi narrati, hanno inteso diffondere le gesta degli avi, rendendo merito al Fato che li ha indirizzati alla ricerca storica e spinti ad osare di ricostruire la storia d’Italia – dai Borbone ai Savoia – attraverso la storia della propria famiglia, difatti, il sottotitolo del libro recita: Nelle tracce storiche dei Capone di Terranova Fossaceca in Arpaise Casalpreti ed Altavilla del Principato Ultra dal 1600 attraverso il Risorgimento ai Savoia.

Questi gli argomenti trattati nei capitoli del tomo: Il Regno delle due Sicilie; Francesco II di Borbone; Il Regno d’Italia: osservatorio storico; Il brigantaggio nel Sannio pre e post unitario; Un pezzo di storia dell’Italia meridionale vissuta dall’interno di un’antica famiglia; Prime tracce; Di Giuseppe Capone; A Buonalbergo; Da Giuseppe Capone Senatore del Regno a Paolo Emilio Capone; Ancora su Giuseppe Capone; I figli e i nipoti di Giuseppe Capone; Era il 1900; Belle Époque.