(Luciaelisa Luongo) – L’estate è sempre stata l’attimo più atteso ed intenso dell’anno. Con il sole, il mare ed il piacere di fermarsi in spiaggia o intraprendere lunghe passeggiate in montagna. D’altro canto, quest’estate 2020 non è iniziata nel migliore dei modi a causa della pandemia che ha invaso, purtroppo, anche la nostra amata nazione. Ma gli italiani, e soprattutto i giovani, hanno deciso di non rinunciare alle meritate vacanze rilassanti, stravaganti e a portata di smartphone.

Al mare vi è capitato di voler ricordare quella determinata onda filmandola? O postare una serata tra amici in un ristorante e il mare alle spalle? O magari registrare una coreografia tramite TikTok? La più grande rivoluzione dell’ultimo decennio, infatti, si ha attraverso il mondo dei social  sia tra amici, ma anche fra conoscenti e parenti. E soprattutto con perfetti sconosciuti, uniti da una semplice connessione internet con la voglia di condivisione, intrattenimento e la nuova tendenza denominata TikTok. Piattaforma squisitamente estiva con 500 milioni di utenti attivi, classificandosi come il nono social network al mondo.

Si tratta di un nuovo social che invade generazioni intere di giovani e perfino adulti. Basato sul voler preparare delle semplici coreografie, accompagnate da sottofondi musicali. Prima fra tutti una delle maggiori canzoni estive del 2020 è Jerusalema, canzone composta da Master KG Feat. Nomcebo, che diventa virale grazie ai social, altrimenti sconosciuta.

Oltretutto è opportuno precisare che la maggior parte dei TikTok sono girati proprio in Italia, da gente che da tutto il mondo ha preferito girare le loro esibizioni suggestive nelle città più amate con mete  e destinazioni inedite. Accompagnati anche con hasthag da seguire per lasciarsi ispirare, come #consiglidiviaggio per raccontare la propria città e i luoghi del cuore con un video. Da qui, infatti, le statistiche hanno registrato che il 96,2% ha scelto di restare in Italia per scoprirne le sue perle.

Un nuovo anno scolastico è iniziato, il lavoro è ricominciato e il caos di ogni giorno controlla le nostre giornate. Che tu sia sull’autobus verso casa o per strada a fare la spesa, ti riesce tutto molto più semplice da affrontare riguardando quegli attimi di felicità firmati Tik Tok, perché la felicità in fondo è quel secondo che si decide di non dimenticare. Buon rientro a tutti!