Dal 4 al 7 ottobre prossimi la Mela di AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) torna in 5.000 piazze italiane per la lotta alla sclerosi multipla.

La manifestazione raccoglierà fondi per la ricerca scientifica e per progetti per giovani con sclerosi multipla. Delle 118 mila persone con SM, il 10% sono bambini e il 50% sono giovani sotto i 40 anni.

Nel capoluogo i volontari saranno presenti presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, Chiesa di San Donato, Convento della Basilica Madonna delle Grazie, Chiesa di San Gennaro ed in piazza Colonna.

In Provincia saranno coinvolti i comuni di: Apice, Fragneto Monforte, Pietrelcina, Circello, Telese Terme, Pietraroja, Moiano, Casalduni e Calvi.

“La Mela di AISM” è svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e promossa da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dalla sua Fondazione – FISM, con il patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale.