Gli Alcolisti Anonimi dell’Area Campania sono lieti di invitare chiunque sia interessato a conoscere il metodo di recupero di A.A. a partecipare al quarto seminario interregionale di Alcolisti Anonimi Campania, che si terrà dalle ore 10:15 alle ore 19:30 di sabato 1 dicembre e dalle ore 9:00 alle ore 12:30 di domenica 2 dicembre, presso il President Hotel a Benevento.

Il tema scelto per il seminario trae spunto da uno dei principi che sono alla base dell’identità di Alcolisti Anonimi: noi non accettiamo denaro da chi non è alcolista in recupero presso l’associazione. Perché sosteniamo l’autofinanziamento? Per un profondo senso spirituale che abbiamo imparato a dare alle nostre azioni. In A.A., infatti, anche fare un buon uso del denaro ha un valore spirituale: i soldi servono per mantenere i gruppi aperti, per portare avanti A.A. in modo che sia sempre indipendente da influenze esterne, per rendere noi alcolisti autonomi e responsabili dell’associazione e, di riflesso, responsabili anche del nostro recupero e della nostra vita.

Le nostre esperienze personali ci hanno fatto comprendere che l’alcolismo può portare alla distruzione di tutto ciò che ha valore nella vita, dalla salute agli affetti, dal piano relazionale a quello professionale, causando spesso danni irreversibili. Numerosi studi scientifici hanno inoltre evidenziato che gli alcolisti sono più predisposti a comportamenti ad alto rischio per sé e per gli altri /quali guida di autoveicoli e lavoro in condizioni psico-fisiche inadeguate), nonché al fumo e/o all’abuso di droghe, rispetto ai bevitori sociali e agli astemi. L’alcolismo colpisce tutte le fasce sociali, in particolare i giovani, con conseguenze devastanti in termini sanitari e sociali. Noi Alcolisti Anonimi sappiamo tutto questo perché lo abbiamo vissuto in prima persona. Per questo sentiamo l’importanza di diffondere il metodo di Alcolisti Anonimi grazie al quale siamo usciti dal tunnel dell’alcolismo attivo.

Da oltre ottant’anni Alcolisti Anonimi è impegnata a promuovere e a portare in tutto il mondo un messaggio di speranza, una valida opportunità di recuperarsi dall’alcolismo, un sostegno disinteressato e duraturo agli alcolisti che desiderano smettere di bere ma che non sanno come fare per uscire dal problema.

Alcolisti anonimi è iscritta al registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale (A.P.S.) ed è composta esclusivamente da alcolisti in recupero: all’interno dei Gruppi non vi sono operatori sociali né educatori né professionisti del settore, ma vi è solo chi del problema ha avuto esperienza diretta e concreta. A.A. è un’associazione di auto-aiuto e non di volontariato: l’alcolista anonimo cerca spontaneamente e senza alcun compenso di aiutare chi ancora non ha trovato una via d’uscita., perché aiutando gli altri in realtà aiuta se stesso a consolidare la raggiunta sobrietà e a migliorare lo stile di vita. L’unico requisito per entrare a far parte di A.A è desiderare di smettere di bere: chiunque abbia un problema con l’alcol può divenire membro dell’Associazione. Alcolisti Anonimi opera facendo leva unicamente sulle proprie risorse: l’Associazione si regge sui contributi volontari dei propri membri e non richiede né percepisce sostegni economici esterni di alcun genere. A.A. non si impegna in progetti di ricerca né in campagne di prevenzione: l’Associazione si concentra unicamente nell’opera di recupero dei propri membri e di attrazione verso nuovi alcolisti desiderosi di aiuto. Pertanto A.A. non aderisce formalmente ad altre organizzazioni e istituzioni. Alcolisti Anonimi richiede che si osservi il principio dell’anonimato, sia perché questo assume un profondo significato spirituale che esorta a porre i principi dell’Associazione al di sopra della personalità dei singoli componenti, sia a tutela dei membri A.A.

In Italia A.A. è diffusa su tutto il territorio nazionale e sostiene il recupero di un gran numero di alcolisti; ciò nonostante, l’attività dell’Associazione viene spesso fraintesa o interpretata in modo distorto, equivocando la sua reale e importante funzione. Per favorire l’incontro tra A.A., i cittadini, le Istituzioni, e le associazioni che si occupano del recupero dall’alcolismo, risultano allora essenziali eventi come quello che si terrà l’uno e il due dicembre a Benevento, nel corso del quale saranno affrontate diverse tematiche inerenti al recupero dall’alcolismo e all’azione che A.A. svolge sul territorio. Al seminario interverranno i rappresentanti delle Istituzioni, medici, psicologi e giornalisti.

Vi attendiamo!

Serene 24 ore a tutti.

“Io sono responsabile, quando qualcuno ovunque chiede aiuto, Io voglio che la mano di A.A. sia sempre presente; e per questo, io sono responsabile”. Bill W.