Nel corso di attività  poste in essere dai militari del N.I.P.A.A.F. c/o il Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento sono stati effettuati accertamenti alle postazioni ambulanti di prodotti ortofrutticoli nel territorio della città.

Le ispezioni ed i riscontri posti in essere, soprattutto nei comprensori periferici, hanno permesso di accertare carenze in merito alla tracciabilità dei prodotti destinati alla vendita: infatti gran parte degli ambulanti  non sono stati in grado di giustificare la provenienza della merce, sebbene sui cartelli venivano pubblicizzate le zone di origine.

In virtù di quanto accertato sono stati sottoposti a sequestro amministrativo  circa tre quintali di prodotti ortofrutticoli, tra i quali: fragole, arance, meloni, ecc. per violazioni al Regolamento CE 178/2002 e sono state elevate le rispettive sanzioni amministrative.

I controlli svolti dai militari, hanno lo scopo di tutelare la salute dei consumatori e di centrare  l’obiettivo di garanzia per l’esercizio di gestione riguardante la filiera agroalimentare.