Presentato stasera presso l’Auditorium Sacro Cuore dei PP. Cappuccini di Benevento il libro edito da Realtà Sannita dal titolo:“Benevento la tua città”, scritto da Lamberto Ingaldi.

Un appuntamento che ha messo in rilievo l’esigenza di conoscere la propria città, il desiderio di curare il lato storico e culturale dei giovanissimi e la fatica che, in questi ultimi anni, le testate giornalistiche fanno a restare a galla.

Tra la crisi e le problematiche che affliggono la città, però, spicca l’amore di Ingaldi per la propria terra. La rivendicazione  di essere beneventano e di essere nato e cresciuto in una realtà che piace a tutti i visitatori. I turisti, gli ospiti si innamorano del centro storico dei suoi monumenti e ne desiderano conoscere le gesta. Questo libro è un invito a prepararsi sul patrimonio artistico cittadino e ad essere presenti nella storia concreta di Benevento.

La sala piena, di amici, conoscenti e non solo, ha ascoltato gli interessanti interventi di Giovanni Fuccio, editore Realtà Sannita e Anna Ciancio, vice presidente Società “Dante Alighieri” – Comitato di Benevento, coordinati dal giornalista Enzo Colarusso.

Durante la presentazione sono stati eseguiti brani musicali dai bravissimi maestri Giovanni Gallo (fisarmonica elettronica) e Silvio Sorgente (sax tenore).

Il patrimonio monumentale trattato da Ingaldi nel testo è: Cinematografo a Benevento – Colonia elioterapica – Fontana in Piazza Orsini – Fontana in Piazza S. Sofia – Marco Ulpio Traiano – Monumento a Dante – Monumento ai Caduti –  Palazzo del Governo – Ponte Leproso – Porte di Benevento – Storia di un quadro – Teatro romano – Tempio di Iside – Terme commodiane – Villa comunale. 

Non c’è futuro senza la conoscenza del passato, della storia che circonda la realtà moderna, pronta a crescere attraverso le salde radici di un ieri vicinissimo e più che mai presente.