Il Tennis Club 2002 “Cloud Finance” di Benevento ha conquista la salvezza nel campionato di serie B di tennis espugnando il campo dell’Associazione Tennis Verona. Un risultato storico per il club sannita che, presentatosi da matricola dopo aver vinto il campionato di serie C l’anno scorso, si era piazzato al quinto posto della prima fase del girone 2. In 6 incontri disputati nella regular season, la formazione sannita aveva in precedenza vinto a Livorno (3-1) e a Ostuni (stesso risultato), perso a Bassano (3-1), a Trento (4-0) e contro il TC Triestino 3-1 impattando tra le mura amiche 2-2 contro il Genova.
Con il quinto posto finale dunque ecco l’accesso agli spareggi salvezza e con la vittoria di Verona, la matematica certezza di disputare anche l’anno prossimo il campionato di serie B. Il Verona invece si giocherà le sue ultime ciance di salvezza contro il Lucca.
Siamo partiti con l’obiettivo della salvezza e ci siamo riusciti– ha detto il maestro Antonio Leone che abbiamo raggiunto al telefono di ritorno dalla trasferta vincente a Verona- il nostro era un girone abbastanza duro e nonostante questo abbiamo addirittura rischiato di andare a giocare i play off. Siamo partiti in sordina, senza poter fare grossi investimenti e puntando solo su atlete locali. Questo- ha aggiunto- aumenta la soddisfazione di questo risultato. Abbiamo dato tutto fino alla fine”. Di discorsi futuri non ne vuole sentir parlare: “Ora godiamoci questo momento e poi dobbiamo pensare ad attrezzarci per il prossimo anno”.
Voglio soltanto – ha concluso- ringraziare il nostro sponsor “Cloud Finance” che ci ha sostenuto e senza il quale sarebbe stato difficile ottenere questi risultati”.
Il Tennis Club 2002 ha schierato le seguenti atlete: Rosanna Maffei; Chiara Prati; Elisa Leone; Alessandra Di Vetta; Angela Carfò; Elena De Santis.
Presidente: Marco Fusco. Staff tecnico: Antonio Leone, Gianluca Starace, Simone Perifano.