E’ stato presentato ieri al Morgana il concept “il Guerriero errante”, opera prima de “La Bottega del Tempo a Vapore.

L’idea parte da un racconto che Alfredo Martinelli, ideatore del progetto, ha scritto qualche tempo fa e dalle suggestioni musicali che aveva pensato.

Dividere il testo in parti distinte, cercare musicisti in grado di musicare l’opera, i passi successivi che hanno portato alla realizzazione di un sogno che è completamente autoprodotto es upporatto da alcuni sponsor.

Si narra la storia di un soldato, un valente condottiero sannita o anche longobardo, innamorato della persona sbagliata e che per questo ha perso la fiducia del suo re.

La condanna è a vagare per l’eternità o fino a quando non si risveglierà nel cuore dell’amata il ricordo di quel grande amore.

Punto di partenza tutto sannita con le ambientazioni lungo le mura longobarde e la ripresa video di luoghi legati all’immaginario collettivo sulla storia della città e per la presenza dell janara e dei suoi incantesimi, ma l’opera ha la giustaambizione di volare alto  e superare i confini sanniti.

Giovanissimi i componenti del gruppo, oltre a Alfredo Martinelli, Alessandro Zeoli, chitarrista; Angelo Santo, voce; Angelo D’Amelio, polistrumentista, Gabriele Beatrice alla batteria; Giovanni Santamaria alla chitarra; Giuseppe Barbato al basso, tutti insieme “accomunati dal senso di euforia per un progetto che ci ha visti in sintonia da subito”.

Suggestiva la spiegazione del nome della band “La Bottega del tempo a Vapore” ” perché” come una bottega rinascimentale possa essere fucina di arte e come il vapore possa permeare la realtà insinuandosi nei più piccoli anfratti, mentre mai inutilmente scorre il Tempo”.

Logica la ricerca del logo ideato da Antonella Martinelli: una chiave intesa come chiave del tempo che apra diverse possibilità,.

Progessive rock la chiave di lettura musicale “per rimandare a sonorità tra gli anni ’60 e ’70 e dire che è possibile superare con una scelta alternativa la massificazione musicale dei tempi in cui viviamo”.

Appuntamento per la presentazione live, alle 22.00 del 31 luglio al Morgana Music Club