Il Comune di Amorosi sta fronteggiando l’emergenza Coronavirus. Le ordinanze del Sindaco Carmine Cacchillo sono state sempre tempestive e rispettose delle ordinanze Nazionali e Regionali. È esecutivo, inoltre, il Centro Operativo Comunale  di Protezione Civile (COC), struttura operativa nell’ambito delle emergenze a livello comunale-locale, il cui massimo punto di riferimento è il sindaco o suo delegato (Legge 225/1992 – Art. 15).

Il COC del comune di Amorosi è ricco di incaricati e volontari che si apprestano a donare le proprie energie alla popolazione e disponibile ad accogliere quanti vogliano prestare il loro tempo al servizio della comunità.

Particolare attenzione è stata riservata agli anziani, ai diversamente abili della comunità amorosina e a quanti vivono con difficoltà di deambulazione o senza il supporto dei familiari. Difatti, è stato attivato un servizio di consegna a domicilio di farmaci e beni di prima necessità. Sono autorizzati a tale consegna i volontari della CROCE ROSSA ITALIANA (CRI) della sede di Telese Terme.

Personale del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (COC) risponderà al telefono, raccoglierà le richieste e contatterà successivamente il volontario della CROCE ROSSA ITALIANA (CRI) che svolgerà il compito. Sarà possibile contattare il COC comunale al numero 08241810426 per tutte le informazioni in merito dalle 09:00 alle 12:00 dal Lunedì al Venerdì.