Giovanni De Noia_Eden_acrilico su tela 80x120_ 1999Martedì 1 dicembre, alle ore 17.00, presso il Museo del Sannio di Benevento, sarà inaugurata la mostra d’arte classica romana, medievale & contemporanea di Giovanni De Noia.

L’evento, patrocinato dalla Provincia di Benevento, intende dimostrare la presenza di Donatello a Benevento durante la sua formazione artistica, attraverso comparazioni fotografiche in cui si analizzano le opere del passato, con il superamento definitivo dei modelli dell’arte romana classica e dello stile gotico, alla luce di un nuovo espressionismo artistico che portò all’invenzione dello stiacciato.

La natura didattica della mostra propone, mediante l’indagine fotografica delle opere esposte, di mettere in luce le differenze stilistiche fra composizioni spaziali, luminosità, simbolismi e gestualità di forme e figure che popolano le sculture del passato e che attestano, come una “impronta digitale”, il percorso creativo di Donatello e dei suoi stilemi di derivazione beneventana, grazie al suo passaggio in città.

Giovanni De Noia_Senza titolo, carta su tela_50x70_collezione privataUna sezione della mostra è dedicata alle opere pittoriche recenti di Giovanni De Noia, da anni uno dei più attivi protagonisti della scena artistica contemporanea. De Noia ha sviluppato un originale percorso personale che a partire dalla fotografia, utilizzata come espressione artistica autonoma e, successivamente, dalla rivisitazione delle principali esperienze degli anni del dopoguerra (Informale ed Astrattismo), lo ha portato ad elaborare una poetica intensa e contemporaneamente colta, perchè sempre in rapporto con la ricerca pittorica e fotografica.

La mostra sarà visitabile fino al 30 dicembre, tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 (lunedì chiuso).