Giovedì 29 Agosto 2019, alle ore 18:30, presso la sala consiliare del Comune di San Marco dei Cavoti sita in Palazzo Colarusso, si terrà un nuovo incontro di presentazione dei bandi PSR, il terzo dopo quelli di San Bartolomeo in Galdo e Paduli, che sono stati pubblicati dall’ATI Gal Taburno – Gal Area Fortore e con scadenza il prossimo 30 settembre. Le prospettive concrete di sviluppo per i comuni e le aziende presenti nelle aree del Taburno, delle colline beneventane e del Fortore, saranno al centro dell’iniziativa  che vedrà la partecipazione anche delle associazioni di categoria.

Dopo i saluti del Sindaco, Roberto Cocca, introdurrà i lavori il Presidente del Gal Area Fortore, Davide Minicozzi, a seguire ci sarà la relazione del Coordinatore, Costantino Caturano, per poi proseguire con gli interventi di Raffaele Amore, Presidente della CIA Benevento, di Gennaro Masiello, Vice Presidente Nazionale della Coldiretti, e di Antonio Catalano, Vice Presidente della CNA Campania Nord. Le conclusioni saranno affidate ad Erasmo Mortaruolo, vicepresidente VIII Commissione Agricoltura della Regione Campania.
Dopo la pausa estiva riprende l’attività di animazione territoriale – afferma il presidente del Gal Area Fortore, Davide Minicozzi – che vede protagonista anche il territorio fortorino. Anche a San Marco dei Cavoti presenteremo le opportunità previste dai bandi PSR che rientrano nella strategia di sviluppo locale T.E.R.R.A. Con la pubblicazione di tali bandi rivolti agli enti pubblici ed alle aziende del comparto agricolo e del turismo ricettivo, sono stati messi in campo strumenti di finanziamento, con una consistente quota di contributo a fondo perduto, che permetteranno di rilanciare il territorio sannita partendo dal basso. Durante tale incontro, cercheremo di spiegare ai vari stakeholder in che modo l’Ati Gal Taburno e Gal Area Fortore lo sta facendo attraverso l’attuazione della strategia di sviluppo locale T.E.R.R.A.“.