Noi dell’Amatori Podismo Benevento desideriamo portare in evidenza quanto sta accadendo in una delle nostre contrade cittadine. 

Nelle ultime settimane la zona adiacente all’istituto agrario di contrada Piano a Cappelle presenta, in aggiunta alla già nota zona d’ingresso autorizzata dal Comune e gestita nella raccolta da parte dell’Asia sulla strada di collegamento tra Benevento e San Giorgio del Sannio, una situazione indecorosa per quanti, occasionalmente o frequentemente, si recano sulla zona per jogging o per praticare running in maniera assidua o anche solo per semplici passeggiate.  

Ci riferiamo in particolare a tutta la strada dove è consuetudine da parte dei podisti parcheggiare l’auto che, nell’incolto e trascurato verde laterale, trovano di tutto: materiale di scarico vario, elettrodomestici, plastica e quant’altro, come ben testimoniano le foto che alleghiamo a puro titolo esemplificativo. 

Inutile sottolineare come ciò porti anche alla presenza di animali randagi (non solo cani….) che trovano ristoro in questa pseudo discarica. 

A tutto ciò si aggiunge la piaga dei furti in auto in notevole aumento nell’ultimo periodo: siamo a conoscenza di diverse persone (spesso donne con auto di piccola cilindrata) e di nostri runners che sono stati presi di mira dai ladri e che hanno ritrovato i vetri rotti della propria auto dopo l’allenamento o la passeggiata, con il conseguente furto degli effetti personali anche quando non visibili dall’esterno. 

Confidiamo pertanto che si possa sensibilizzare l’opinione pubblica, l’Amministrazione comunale, gli organi di Vigilanza e Polizia preposti, nel riportare allo splendore che merita, una delle aree verdi più importanti della nostra città, da sempre luogo di ritrovo per tanti appassionati del running e non solo.