Si è concluso il kick off meeting ad Alma d’Arte Socialarts hub, il progetto finanziato dal Programma Erasmus settore educazione per gli adulti, gestito in Italia dall’Agenzia INDIRE, che vedrà anche il coinvolgimento di alcuni docenti del CPIA di Benevento, per sperimentare tecniche inclusive di educazione non-formale tese al rafforzamento delle competenze chiave per l’apprendimento permanente utilizzando strumenti delle arti performative, danza, teatro, musica e slam poetry.

I partner coinvolti nel progetto: Immaginaria Cooperativa sociale (Italia), FezLandesmusikakademie (Germania) Youth Support Center (Polonia), Novo Mundo e Albergarte (Portogallo), e l’inserimento di nuove organizzazioni educative nell’ambito educazione per gli adulti Fundacja Sztuka Nauki (Polonia) UNITED SOCIETIES OF BALKANS ASTIKI ETAIREIA e Areadne OE (Grecia).

Il partenariato strategico “Socialartshub: strengthen key skills for life long learning through sharing adult education programs using the performing arts tools” si inserisce in una programmazione di scambio buone prassi tra organizzazioni europee operanti nel campo dell’educazione per gli adulti.

La metodologia generale del progetto sarà quella dell’apprendimento esperienziale, dichiara il project manager Giampaolo Vicerè, noto anche come “Learning by doing”, “Peer to peer” educazione alla pari, e il “Coaching”. Questi metodi permetteranno dapprima l’acquisizione di competenze dagli input generati dai formatori e poi la condivisione e lo scambio delle conoscenze da parte dei partecipanti. I risultati del progetto saranno l’accrescimento delle competenze chiave nei partecipanti discenti adulti svantaggiati, il miglioramento di tecniche e strumenti educativi per lo sviluppo delle competenze chiave nel settore adulti negli operatori ed educatori del settore educazione per gli adulti , una più ampia diffusione della pratica artistica in età adulta. In più tali risultati saranno disseminati sulla piattaforma web socialartshub.eu, con tutti i contenuti audio, video, ecc. derivanti dai percorsi di formazione messi in atto.

Prossima tappa per maggio 2020 a Berlino presso la  FezLandesmusikakademie.