Si rende noto che la notifica dei ricorsi tributari, senza o con istanza di mediazione (prevista nel caso che il valore sia superiore ai 50.000,00 euro), deve avvenire a mezzo PEC esclusivamente all’indirizzo protocollogenerale@pec.comunebn.it

L’obbligo della notifica del ricorso a mezzo PEC non sussiste per i soggetti che non si avvalgono della difesa tecnica nelle cause di valore inferiore ai 3.000,00 euro.

In tal caso le notifiche sono eseguite ai sensi dell’art. 16 del D. Lgs. n. 546/92, e cioè a mezzo ufficiale giudiziario secondo le norme degli art. 137 c.p.c. e seguenti, o con spedizione postale (in plico raccomandato senza busta con avviso di ricevimento), o mediante consegna da parte del ricorrente all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Benevento.

Quest’ultimo, dopo l’attribuzione del protocollo, provvederà poi a inoltrare i citati ricorsi alla Commissione straordinaria di liquidazione se relativi ad annualità fino al 2017 o al Settore Avvocatura se relativi alle annualità successive.