Il 2020 appena concluso è stato, nonostante l’emergenza sanitaria, un anno ricco di iniziative per il Comitato Unicef di Benevento che si proietta nel 2021 con obiettivi importanti rivolti sempre al sostegno e all’aiuto dei bambini.

Nel bilancio dell’anno più difficile c’è sicuramente da ricordare il Natale Unicef 2020 che si è contraddistinto per la particolare generosità delle associazioni sannite che hanno sostenuto le attività ed i programmi del Comitato Provinciale di Benevento.

Da sottolineare l’apporto degli alunni e delle insegnanti della scuola primaria dell’ Istituto Comprensivo “Padre Isaia Columbro” di Tocco Caudio, Foglianise e Castelpoto, che hanno realizzato alcune delle pigotte, adottate dal Lions Club Benevento Host, che di seguito sono state donate al reparto di neonatologia del Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento.

Prezioso è stato, altresì, il contributo dell’Associazione Moglie Medici Italiani di Benevento che, sostenendo l’iniziativa regalo sospeso, ha permesso di donare un kit gioco ai bambini e alle bambine ospiti di case famiglie.

Da evidenziare anche l’apporto del “Centro Studi Carmen Castiello” che ha creato un video di danza e musica avente quali protagonisti i piccoli berretti rossi dell’Unicef nonché il coro Unicef del Maestro Dina Camerlengo.

Nonostante la pandemia – commenta il presidente del Comitato Unicef Gianpiero De Cicco – siamo riusciti a tingere d’azzurro questo difficile anno, dimostrando che la generosità dei sanniti è una fiamma che non può essere spenta”.