Curiosità molta e tanto anche l’interesse verso le opere irriverenti esposte alla VIª edizione del Premio Internazionale Iside organizzato dall’Associazione Culturale Xarte.com che fanno da traino alle visite. Un primo bilancio fatto  dal dott. Maurizio Caso Panza è assolutamente lusinghiero “un via vai di visitatori e curiosi, costantemente in aumento, ha dimostrano l’apprezzamento verso le opere più irriverenti che ne fanno icone della manifestazione ma anche per le opere di iperrealismo”.

Chiaramente le circa 120 opere in esposizione, varie di grandi dimensioni, da artisti proveniente da ogni luogo tracciano nella soggettività dell’artista la tematica del premio che è appunto “l’amore”.

Per certi versi l’esposizione dimostra uno spaccato interessante della storia dell’arte, dei suoi stili e delle ricerche anche più estreme in quanto le opere dipartono ad affrontare la tematica da uno stile puramente classico, neoclassico per giungere al dinamismo dell’opera  e in mezzo le evoluzioni proprie dell’arte, come possono dimostrare alcune foto che ritraggono il pinocchio in “l’amore è una bugia”  o “l’amore bucato” – l’artista ha usato un stendi biancheria per fare la sua opera -, o “ricostruire l’amore” – un enorme cuore a puzzle – o “l’amore box” fatto da numerose scatole che formano un cuore ma anche ad opere di iperrealismo dedicata alla mamma, appunto “Mamma Teresa”.

Il Premio Iside non è solo esposizione di opere d’arte ma anche eventi di grande interesse e studi. Ogni giorno il programma è fitto di convegni, performance, inediti studi sull’arte e già il 14 novembre, alle ore 18:00, vi sarà la premiazione dei poeti e dei narratori.

La dott.ssa Rita Pacilio, Presidente, unitamente ai membri della giuria letteraria: Marco Bellini di Milano, Giuseppe Vetromile di Napoli, Angela Ragusa di Montesarchio, Milena Di Rubbo di Benevento, Alfredo Martinelli di Benevento, procederà alla premiazione dei poeti e dei narratori. Verranno interpretate alcune poesie sul tema del Premio.

I poeti provengono da varie parti d’Italia e interverranno per il ritiro dei premi.

La manifestazione ha reso scaricabile il video-catalogo delle opere visive e il file pdf delle opere letterarie dal sito www.premioiside.com