Il 30 agosto 2015 partirà “il “Clipper Round the World Yacht Race 2015”. Una straordinaria avventura su barca a vela, il giro del Mondo solcando mari e oceani, e alla quale parteciperà l’imprenditore beneventano Fabrizio D’Aloia sullo yacht “Quingdao” dello skipper ucraino-tedesco Igor Gotlibovych.

40.000 miglia nautiche in 9 lunghissime tappe, 1 anno circa di navigazione a vela, sfidando venti impetuosi e condizioni meteo-marine estreme. Si partirà dall’Inghilterra, precisamente dal St. Katharine Docks di Londra.

fabrizio d'aloia 01 bisGrazie a Fabrizio D’Aloia (nella foto) cercheremo (compatibilmente con le difficoltà di comunicazione) di condividere il blog di bordo che sarà scritto ogni giorno e trasmesso a terra via satellite. Condivideremo le emozioni e le esperienze di una traversata avventurosa e non priva di rischi, che mette a dura prova le capacità marinare e la resistenza fisica degli equipaggi.

La Clipper Round the World Yacht Race è una delle più grandi sfide sportive tra l’uomo e la Natura, una prova di resistenza come nessun’altra. Circa 40.000 miglia nautiche gara miglia intorno al mondo su barche a vela da regata “70 piedi”. Serve coraggio, una grande allenamento, profondo equilibrio psico-fisico e poi quella voglia d’avventura che batte ogni difficoltà.