Corso Garibaldi, Piazza Castello, Piazza Santa Sofia, Piazza Roma e Arco Traiano per un giorno si sono trasformate in pedane per ospitare i giovani schermidori del Centro Schermistico Sannita che hanno aderito anche quest’anno all’iniziativa del #Fencingmob promossa dalla Federazione Italiana Scherma.

Sotto la guida di Sara Furno e Cristina De Luca ragazze e ragazzi della gloriosa società beneventana hanno dato vita a vari assalti nel cuore della città di Benevento.

Tanti gli sportivi e non solo che hanno apprezzato con fragorosi applausi le gesta dei ragazzi che hanno così messo in luce lo sport nobile della scherma.

Il #Fencingmob segna l’inizio della stagione del Centro Schermistico Sannita. Le attività della società beneventana, fondata dall’indimenticato Maestro Antonio Furno, si svolgeranno come sempre presso la Palestra Mazzini in piazza Risorgimento nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18 alle 20 sotto la guida del tecnico nazionale Dino Improta e di Cristina De Luca.