Benevento –  Il titolo dell’articolo non è forzoso e neppure vuole essere offensivo, ma è lo specchio di quanto accaduto sabato sera al Mellusi di benevento. Di fronte la capolista indiscussa, Cesare Ventura, e ciò che è rimasto di una squadra di calcio. La Luca Fusco Academy si è presentata in formazione rimaneggiata e con gli uomini nemmeno contati per formare un undici. Non conosciamo le motivazioni, certo, ma così si falsa un torneo e si mandano allo sbaraglio ragazzi che, invece di divertirsi giocando, in maniera evidente non vedevano l’ora che arrivasse il triplice fischio… Una non-gara quella disputata, un monologo umiliante e offensivo proprio per i volenterosi calciatori ospiti e meno male che i gialloblù hanno immediatamente compreso il tipo d’atteggiamento da adottare. Una sorta d’allenamento a ritmi blandi, con poca garra, giusto per non mandare all’aria una settimana di preparazione.

Sulla gara c’è poco da raccontare: pronti via, e Cagnale e compagni si sono riversati nella trequarti avversaria in pianta stabile, cominciando a fare una sorta di tiro al bersaglio verso il povero Andretta, il pur bravo pipelet salernitano.

Da annotare la tripletta del solito Paolo Cagnale e le reti di Antonio Delli Carri, Christian Mulè e Andrea Pizzi, tutte assolutamente molto belle a chiudere azioni ben manovrate. Tante le occasioni costruite dai padroni di casa, con un penalty sciupato, un palo e una traversa colpite a dire “no” a quella che poteva diventare una vera e propria umiliante debacle per la Luca Fusco Academy. Il calcio, però, è un’altra cosa.

Di buono i tre punti conquistati per i ragazzi di mister Lepore e una leadership nel girone che è sempre più solida.

Tredicesima giornata del campionato U.17, girone C 

Asd CESARE VENTURA – Luca Fusco Soccer Academy 6-0

Asd Cesare Ventura (4-3-3): D’Andrea 6; Maio 6, Soricelli 6,5, Schettini 6,5, Franco 7; Delli Carri 7, Tretola 7, Di Monti 6,5; Pizzi 7, Cagnale 8, Mulè 7. A disp.: Cavallo, Bianco, Manuzzi, Foria, Ciaramella. All. Giuseppe Lepore

Luca Fusco Soccer Academy: Andretta; Volpe, Trenga, Zuccaretti, Egidio, Fusco, Tedesco, Sarno, Leo, Gallo. All.: Ciro Tranchino

Reti: Cagnale [3 reti]; Delli Carri, Mulè, Pizzi (CV).

Arbitro: Marco Meoli di Benevento