A Bonea, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio intervenivano, a seguito di sinistro stradale, sulla SS7 Appia – altezza bivio via Cervinara, in cui erano rimasti coinvolti due veicoli. All’atto del controllo dei documenti, il conducente di una delle due autovetture dichiarava agli operanti di essere il proprietario del veicolo, di non aver al seguito la patente di guida e nell’occasione declinava le proprie generalità.

I militari insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo eseguivano nell’immediatezza degli accertamenti e all’esito si appurava che lo stesso aveva fornito false generalità in quanto si trattava di un soggetto 52enne censurato di Benevento, il quale risultava sprovvisto di patente di guida, perché revocata con la recidiva. Pertanto lo stesso veniva tratto in arresto in quanto resosi responsabile dei reati di false attestazioni sull’identità personale rese a P.U. e guida senza patente, poiché revocata, con recidiva e trattenuto presso la camera di sicurezza disposizione dell’A.G. in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato questa mattina presso il Tribunale di Benevento. Inoltre il veicolo dell’arrestato veniva sottoposto a sequestro amministrativo in quanto privo di assicurazione.