Con enorme soddisfazione degli organizzatori,  si è conclusa la mostra 2015 dei Presepi, giunta quest’anno alla ottava edizione.

La sala Mostre di Palazzo Paolo V ha ospitato tantissimi affezionati esperti dell’arte presepiale; e stavolta non solo beneventani ma anche Missionari del Veneto, turisti pugliesi e laziali che, approfittando anche delle belle giornate di questo periodo pre-natalizio, non hanno mancato nell’ammirare la città di Benevento che si è prodigata non poco per accogliere il pubblico delle grandi occasioni.

Ricco di eventi, questo Natale beneventano si tiene al passo e l’Associazione Amici del Presepe di Benevento ha presentato la 8^ Mostra con una nuova veste e lavori dal notevole spessore. Tutti apprezzatissimi, con un’affluenza di pubblico senza precedenti, certificando una gratificazione che da anni si cementa attraverso questa passione, al limite dell’arte,  che rimane il carburante per proseguire nell’attività di promozione del Presepe Beneventano.

Nei 18 giorni di mostra degli oltre 30 presepi sono state apposte sul registro della Sala Mostre oltre 5000 firme; rimane questo un dato certo, di coloro che hanno manifestato di proprio pugno l’affetto verso i presepisti beneventani con dediche e giudizi ed anche critiche costruttive delle quali gli “Amici del Presepe”  ne terranno conto. Tantissimi altri spettatori hanno “evitato” per svariati motivi la penna.

Termina la Mostra a Benevento ma i lavori proseguono nella esposizione a Morcone, auditorium S. Bernardino, nell’ambito dei “Presepi al Borgo” che si inaugurerà venerdì 18 dicembre con la presentazione del libro di Italo Cucci “Ferrari segreto”.