Si rende noto che la Cassa Depositi e Prestiti ha comunicato al Comune di Benevento la concessione, mediante mutuo, dell’anticipazione dei fondi relativi al Bando Periferie per la realizzazione dei seguenti interventi:

  1. recupero di un immobile di proprietà comunale da adibire a Casa di Quartiere” al servizio del quartiere Pacevecchia;
  2. protezione dei percorsi pedonali lungo la via Appia (rione Epitaffio e rione San Vito, via Avellino, via Gramsci) e riqualificazione della rete dei sottoservizi nelle aree periurbane contermini;
  3. messa in sicurezza degli argini e dello svincolo di via Grimoaldo Re;
  4. arginatura e bonifica idraulica del tratto urbano del fiume Calore;
  5. Quartiere Ferrovia – Sistemazione percorsi pedonali, aree a verde e arredo urbano dell’area ovest e ridefinizione dei percorsi pedonali e veicolari;
  6. Quartiere Libertà – Sistemazione percorsi pedonali, aree a verde e arredo urbano del Lungofiume Matarazzo e riqualificazione dei sottoservizi nelle aree perirubane contermini.

L’Ente si è inoltre già attivato per l’ottenimento degli ulteriori fondi finanziati nell’ambito del Bando Periferie che, com’è noto, ammontano complessivamente a circa 18 milioni di euro.

Nell’occasione il sindaco Mastella e l’assessore Reale hanno ringraziato sia la struttura comunale che i consiglieri di maggioranza per l’impegno e il supporto profuso per l’ottenimento dell’importante risultato amministrativo.

Nelle prossime ore l’Ente procederà alla sottoscrizione formale dei contratti di mutuo in modo da procedere subito dopo all’avvio delle procedure per l’effettuazione delle gare d’appalto.