Continua il virtuoso percorso di aggiornamento tecnologico delle apparecchiature, promosso dal Direttore Generale, Dott. Renato Pizzuti, all’unisono col personale medico dell’Azienda Ospedaliera.

Da lunedì il nostro Pronto Soccorso si arricchirà di una strumentazione di ultima generazione per effettuare diagnosi più precise, veloci e sicure per i pazienti.

Trattasi della nuova TAC Philips Ingenuity, le cui peculiari caratteristiche sono costituite dall’affidabilità diagnostica offerta da una migliore qualità e rilevabilità delle immagini a basso contrasto, un minore dosaggio di radiazioni erogate, unite ad una maggiore rapidità di esecuzione, a tutto vantaggio del paziente.

Tra le  prime, assieme anche al Cardarelli di Napoli ad essere installata in Campania,  fa dell’Azienda “San Pio” un polo di eccellenza anche in termini di diagnostica nell’urgenza-emergenza.

La nuovissima TAC Philips Ingenuity fa parte della gamma di prodotti tecnologicamente più avanzati sul mercato – spiega il Direttore Sanitario, Dott. Giovanni Di Santo. Numerosi saranno i vantaggi che ne deriveranno: immagini di qualità eccellente, una migliore risoluzione spaziale, funzionalità cliniche avanzate, rapidità nell’esecuzione dell’esame diagnostico, basso dosaggio di radiazioni ed ampie possibilità di integrazione con le altre apparecchiature ospedaliere per garantire una migliore assistenza al paziente e per consentire un’ottimizzazione del flusso di lavoro giorno per giorno.”.

Per il Manager, Dott. Pizzuti, “L’acquisto di questa nuova strumentazione, che va a sostituire la vecchia TC del 2009, si inserisce nel percorso di rinnovamento tecnologico, che abbiamo fortemente voluto e da tempo avviato per dare risposte sempre più adeguate ai bisogni di salute dei cittadini. La buona sanità si fa, oltre che col qualificatissimo personale specialistico di cui l’Azienda va fiera, anche con tecnologie al passo con i tempi e percorsi organizzativi efficaci. Da tempo stiamo lavorando in questa direzione, raccogliendone continuamente i frutti. Grazie alla dotazione di questa tecnologia di ultima generazione, il nostro Ospedale sarà in grado di migliorare ulteriormente gli standards clinici, espletare un numero di esami adeguato al fabbisogno e fornire una risposta più efficace per gli esami in urgenza.