Essere propositivi e far si che la cittadinanza diventi parte attiva della città stessa è sempre stato lo scopo di Sannio Report fin dall’inizio e i 3 progetti fin qui portati avanti –campanile di Santa Sofia, sito archeologico dei Santi Quaranta e sito archeologico dell’anfiteatro romano – ne hanno dato ampia dimostrazione. Progetti semplici, a costo zero per l’amministrazione o per la soprintendenza, di facile (per chi è animato di buona volontà) realizzazione che hanno consentito di fare cose che mai nessuno aveva fatto qui a Benevento.

Per questo l’associazione Sannio Report adesso apre un “laboratorio di idee” a chi vuole migliorare questa città. L’invito è rivolto a tutti: studenti e professori, tecnici, privati, associazioni, liberi cittadini.

In che cosa consiste questo laboratorio? Chiunque può proporre un’idea per migliorare Benevento, per l’ambiente, per la cultura, per il turismo o per qualsiasi altro argomento. Le idee verranno valutate dagli esperti dell’associazione stessa in uno studio di pre-fattibilità che analizzi i costi, il tempo  e valuti tutti i pro e i contro delle varie idee proposte.

Tutti i progetti e le idee verranno esaminati accuratamente e a tutti verranno dati, in dettaglio, i risultati dello studio iniziale.

I progetti migliori verranno poi messi in rete e votati online, e tra tutti i primi 3 più votati verranno esaminati e sviluppati in dettaglio affinchè vengano attuati dai volontari dell’associazione con l’aiuto di tutti.

Nel caso di grandi progetti, come quello che Sannio Report sta sviluppando per l’area dell’ex Metalplex in via Appio Claudio, verranno proposti all’amministrazione comunale presente e a quella futura.

Ricordiamo che tra i volontari ci sono archeologi, avvocati, architetti, professionisti che ci aiutano ogni giorno in quello che facciamo.