Sarà un Natale di particolare attenzione ai soggetti più deboli quello programmato dall’amministrazione comunale di Dugenta: la Giunta ha approvato il progetto Divers@rte che prevede uno spettacolo al Centro “Giancarlo Siano” il giorno 23 dicembre (lunedì) con la partecipazione speciale del tenore Sergio Dragoni e la direzione artistica di Anna Russo. Nell’ambito del progetto, stanno per essere consegnati a ciascuno dei sessantasei ultraottantottenni di Dugenta dei profumatori d’ambiente donati dall’amministrazione, realizzati dai ragazzi della cooperativa con materiale ecologico.

I festeggiamenti del Natale, iniziati lo scorso 8 dicembre con l’accensione dell’albero in Piazza Unità d’Italia e la recita di Natale dei bambini dell’asilo Duchessa Caracciolo il 15 dicembre, continueranno con le poesie e canti di Natale dei ragazzi della chiesa di Sant’Andrea Apostolo, domani, sabato 21 dicembre, il brindisi sotto le stelle in località San Nicola il 24 a mezzanotte, la celebrazione degli anniversari di matrimonio (25esimo e 50esimo) di circa 30 coppie nella chiesa di San Nicola ad Orcula e lo spettacolo natalizio dei bambini del catechismo il 29, la marcia della pace presieduta dal vescovo don Mimmo Battaglia con la partecipazione di tutta la Diocesi di Cerreto Sannita – Telese Terme – Sant’Agata de’ Goti il 30 dicembre alle ore 18.

A gennaio ci saranno lo spettacolo “Dolcetti e coppette” organizzato dalle catechiste della chiesa di Sant’Andrea Apostolo il 2 Gennaio, la manifestazione “Giochinsieme d’inverno: tornei di briscola, scopa e calciobalilla” presso il Salone parrocchiale San Nicola ad Orcula il 2, 3 e 4 gennaio, il momento di fraternità e festa con le famiglie “Aspettando la befana” con tombolata solidale e consegna del dono a tutti i bambini presso il salone parrocchiale San Nicola ad Orcula il 5 gennaio, “Arriva la befana con il cervellone” con la tombolata e lo spettacolo organizzato presso l’aula consiliare il 6 gennaio dall’amministrazione comunale.