Anche le maggiori compagnie d’assicurazione si proiettano nel mondo web 3.0 A Benevento, prima in assoluta nel sud Italia, l’Agenzia generale Mulè Assicurazioni ha abilitato un innovativo servizio di pagamento per i suoi clienti basato sulla tanto discussa tecnologia Bitcoin.

Operativa con questa innovazione già da venerdì 24/07/2015, l’agenzia assicurativa Mulè Assicurazioni permette ai suoi clienti di pagare i premi delle polizze assicurative in Bitcoin. Utilizzando il wallet Robocoin  (https://robocoin.com/), è infatti possibile pagare la propria polizza-ramo danni, quindi R.C. auto, casa, infortuni, attraverso questo innovativo metodo di pagamento.

I vantaggi per i clienti nell’utilizzo del Bitcoin sono notevoli. La tecnologia si basa su un processo di pagamento pseudonimo e crittografico, attraverso il quale è possibile effettuare pagamenti senza dover passare per il circuito bancario, con tutte i vantaggi che ne conseguono. Dal momento del suo lancio (2008), in Italia il Bitcoin si è diffuso discretamente ed è stato abilitato in 360 esercizi commerciali, localizzati attraverso l’app “QuiBitcoin” realizzata dal Beneventano Umberto Tarantino.

Screen-Shot-2014-06-10-at-13.13.28

L’Agente generale, Giovanni Alessandro Mulè, ha promesso “un importante sconto per il primo cliente in Bitcoin” e consiglia “di seguire la pagina facebook dell’agenzia per tutte le prossime novità“. Il processo di pagamento si basa sulla tecnologia QR-CODE, inquadrando un codice tramite la fotocamera dello smartphone, il trasferimento sarà semplice, veloce e sicuro. Si tratta della prima agenzia generale nel Sud-Italia.

Insomma, anche nella nostra città le innovazioni tecnologiche non si fanno attendere!