A 42 anni dall’uccisione di Peppino Impastato, il coordinamento provinciale di Libera Benevento, con il forte impulso e condivisione dei giovani di Libera, ha organizzato per venerdì 8 maggio, alla vigilia della ricorrenza, un incontro in formato digitale con Giovanni Impastato, fratello di Peppino.

L’incontro, fissato per le ore 18:30, avrà luogo sulla pagina Facebook del Coordinamento di Libera Benevento (www.facebook.com/Coordinamento-di-Libera-a-Benevento-160113584356506/)

L’iniziativa nasce, non solo per fare memoria, ma anche per fare in modo che i famosi “cento passi” di Peppino non restino solo uno slogan, ma un approccio consapevole e responsabile alla quotidianità che consenta di osservare e non di guardare; di ascoltare e non di sentire.

Di denunciare e non di girarsi dall’altra parte.

Una strada per educarsi ed educare lo spirito alla bellezza come antidoto contro ogni forma di bruttura. Immaginando di sognare e lottare per quella normalità che lo stesso Peppino Impastato ricercava.

Di questi spunti, così come di altri, si parlerà con Giovanni Impastato, fratello di Peppino, provando  a segnare con questo incontro un primo passo per un nuovo cammino fatto di conoscenza, consapevolezza ed approfondimento dei nostri territori.