Prende esempio da Napoli e dalla storica usanza del caffè sospeso per chi non può permetterselo l’iniziativa della Casa Internazionale delle Donne e del ristorante Luna e  l’Altra nel Progetto “Tavole solidali” 

Il pasto sospeso sarà un concreto gesto di accoglienza e solidarietà rivolto ai migranti e a quanti vivono in condizioni di disagio e povertà e per chi in questo momento ha bisogno di tutto.

Per chi volesse contribuire, il “Pasto Sospeso” consiste nella possibilità di offrire uno o più pasti, ognuno per il valore di 5 euro.

A Roma in Via San Francesco di Sales 1/A

490x194_pastosospeso